Carta dei Vini

Et però credo che molta felicità sia agli homini che nascono dove si trovano i vini buoni.
"Leonardo da Vinci"

bottiglie di barolo

Una cantina ricca di sorprese

La nostra cantina è stata costruita con passione e attenzione, anno dopo anno, a partire dal 1996 e attualmente conta più di cinquecento etichette.
E come il buon vino che migliora nel tempo, è nel tempo che anche noi abbiamo affinato la capacità di operare una buona selezione tra i migliori produttori nazionali e internazionali.

Il risultato è una carta ricca di sorprese, con ottime bottiglie ormai rare da stappare e degustare.

I Nostri Vini da Degustazione

Un buon vino è come un buon film:
dura un istante e ti lascia in bocca un sapore di gloria;
è nuovo ad ogni sorso e, come avviene con i film,
nasce e rinasce in ogni assaggiatore.

Federico Fellini 

Esploriamo la nostra cantina

Le antiche cantine del palazzo occupano la stessa lunghezza del ristorante e hanno le caratteristiche perfette per un’ottima conservazione dei vini.
Dal 1860 al 1920 dove ora si trova il Conservatorio, c’era il mercato delle uve e dei vini del Borgo Nuovo e nelle nostre cantine ci sono ancora le cavità di pietra dove un tempo si custodiva il vino da vendere sfuso.